sabato 25 novembre 2017

Una gita al complesso fortificato di Forte di Fenestrelle in Piemonte

In Italia ci sono castelli e fortezze importanti ma nel paese di Fenestrelle
si trova la più grande fortezza d’Europa ed è il Forte
di Fenestrelle.
Fu fatto costruire nel 1727 per evitare le invasioni straniere, questa che  sembra una grande muraglia si sviluppa sul crinale della montagna per una lunghezza di oltre 3 chilometri,
con una superficie complessiva è di 1.350.000 metri quadrati e un dislivello tra il primo e l’ultimo corpo di fabbrica di circa 600 metri. 
Durante i diversi tipi di visite guidate ed entrati nel forte
ecco alcune costruzioni che troveremo  molto interessante:
La porta reale ingresso principale
per i nobili, ambasciatori o altri personaggi.
Il forte san Carlo, vicino si trova anche una chiesa,
chiamato così  in onore del re Carlo Emanuele III sotto il cui regno venne edificato.
Il palazzo
del governatore, il palazzo
degli ufficiali, la scala coperta con 4000 scalini che collega
le varie parti della fortezza attraverso molti accessi.
La polveriera
di Sant'Ignazio, i risalti sono le postazioni per artiglierie,
disposte a “gradoni”, il forte
delle valli.
Salendo la scala reale
si raggiunge la prima struttura
la ridotta belvedere, salendo ancora più in alto c’è la garitta del diavolo
piccola costruzione come punto di osservazione sulla valle.
Per visitare questo immenso e straordinario forte si consiglia di informarsi in tempo per gli orari di e quant’altro concerne la visita.





venerdì 24 novembre 2017

Un weekend in montagna all'Alpe Giumello

Questa piccola ma bella località dell’Alpe Giumello ad un' altezza di 1550 metri, si trova in Alta Valsassina.
Immersi nel verde e nella natura durante l'inverno si può usufruire
dell' impianto sciistico, fare escursionismo con le ciaspole o lo scialpinismo per poi riposarsi in
qualche rifugio.
Dalla montagna si gode di una stupenda vista
ecco perché il soprannome di “terrazza della muggiasca” che viene dato al Giumello.
Il panorama,
la possibilità di svolgere attività sportiva e la buona cucina fa dell'Alpe Giumello un luogo da visitare in tutte le stagioni.


  

giovedì 23 novembre 2017

I tesori dell'antica Pompei in mostra all’Antiquarium

Questa interessante e particolare mostra che si terrà, all'Antiquarium di Pompei, fino al 31 marzo 2018 è intitolata Tesori sotto i lapilli. Arredi, affreschi e gioielli dall’Insula Occidentalis.

Durante la visita si potranno vedere
affreschi, vari


oggetti, reperti come i calchi
che riproducono dei corpi morti sotto i lapilli.
Questi importanti reperti provengono da una delle case più note
del grandioso complesso delle ville urbane dell’Insula, la Casa del Bracciale d’Oro.
Il nome della casa prende il nome dallo straordinario ritrovamento di un bracciale d’oro dell’eccezionale peso di seicentodieci grammi.

Il bracciale è composto da un laccio che termina con due teste di serpente, gli occhi sono rappresentati con pietre preziose che reggono con la bocca una medaglia con la rappresentazione di Selene. 
Per visitare la mostra che permette di conoscere il lusso e la bellezza delle case dei tempi passati si consiglia di informarsi in tempo per i giorni, gli orari e quant’altro concerne la visita.



mercoledì 22 novembre 2017

Un week end a Parma

La città di Parma
offre al visitatore un itinerario di arte sia nei musei che nelle chiese, nei palazzi nel centro storico.
Una visita particolare da fare con calma è al Palazzo della Pilotta
dove si trovano i musei della città che sono:
La Galleria
Nazionale, il Museo Archeologico
Nazionale, la Biblioteca
Palatina e il Museo
Bodoniano.
Da visitare anche la Pinacoteca
Stuard, il Museo Glauco Lombardi che conserva testimonianze storiche e artistiche
su Maria Luigia d’Asburgo  oltre a numerose opere e documenti relativi
al Ducato di Parma nei secoli XVIII e XIX.
Il Museo Bocchi con testimonianze dell'attività artistica 
di Parma dal XVII al XX secolo, il Museo Carlo Mattioli
per conoscere le sue opere.
Per una piacevole passeggiata nel verde c’è il Palazzo
con il parco ducale


con statue, il Palazzetto Eucherio Sanvitale
dove si svolgono mostre, il laghetto con la Fontana Trianon
ispirata alle famose fontane di Versailles, anche in autunno si può passeggiare nel parco dove la natura
si mostra nei spettacolari colori.
Tra i molti luoghi da visitare c’è la Cattedrale di Santa Maria Assunta
e il Battistero, nell’interno della cattedrale c’è anche il magnifico e grande affresco con episodi della vita di Cristo
e da episodi del Vecchio testamento.
L’Abbazia
di San Giovanni con l’antica
spezieria, il Palazzo
del Governatore, Palazzo Rangoni
Farnese mentre per i bambini c’è il Castello dei Burattini
con  una delle più importanti raccolte italiane
del teatro dei burattini.